Rischio elettrico

Misure della resistenza e delle correnti di inserzione

GT Engineering realizza Analisi del Rischio Elettrico in linea a quanto richiesto dall'Articolo 80 del Decreto Legislativo 81/08. Oltre al rischio di contatti diretti e indiretti da parte di manutentori e operatori, consideriamo il rischio di Arco Elettrico (Arc Flash) seguendo la metodologia dell'NFPA 70E e l'algoritmo della IEEE 1584.

 

Rischio Elettrico
DUBBIO Nella progettazione dell'impianto elettrico, come posso distinguere quali fra le parti metalliche costituiscono massa ...
Rischio Elettrico
  IL DUBBIO Il costruttore di un macchinario può demandare all’utilizzatore finale l’installazione di protezioni come fusibili o...
Rischio Elettrico
  Le protezioni magneto termiche hanno lo scopo di proteggere il circuito dalle sovracorrenti, che possono essere di due tipi: ...
Rischio Elettrico
IL DUBBIO Spesso sulle norme elettriche leggiamo che i quadri e/o i dispositivi elettrici in generale devono garantire un grado di...
Rischio Elettrico
  DUBBIO Quali sono le differenze tra interruttori differenziali e interruttori scatolati con curva G?   CONSIDERAZIONI Fra l...
Rischio Elettrico
Le verifiche e le prove richieste dalla EN 60204-1 o dalla EN 61439-1, sono obbligatorie per la marcatura CE dei quadri elettrici ...
Rischio Elettrico
Al Paragrafo 18.2 della norma EN 60204-1 "Verifica delle condizioni per la protezione mediante interruzione automatica dell'al...
Rischio Elettrico
IL DUBBIO La funzione del Salvavita è forse quella più conosciuta tra i non addetti ai lavori: nel 1965 la Bticino brevettò e co...