EN ISO 14119: DISPOSITIVI DI INTERBLOCCO ASSOCIATI AI RIPARI

CAP 6 - Selezionare un dispositivo di interblocco

Criteri di selezione di un interblocco

I criteri di selezione di un interblocco devono tenere in considerazione tutte le fasi del ciclo di vita della macchina presso cui è installato.
Alcuni criteri di scelta forniti dalla norma sono:

  • Le condizioni di utilizzo della macchina;
  • I pericoli presenti sulla macchina;
  • La gravità del possibile danno;
  • La probabilità di guasto dell’interblocco;
  • La capacità del sistema di arresto in relazione al tempo di accesso alla zona pericolosa;
  • Il PL o SIL richiesto per la funzione di sicurezza;
  • Informazioni di utilizzo del dispositivo;
  • Evitare che l’attuatore di un interblocco di tipo 4 possa essere preso da un operatore senza una specifica conoscenza né un particolare attrezzo.

Sicurezza nella robotica collaborativa

Non esiste un "robot collaborativo". Questa è una delle prime dichiarazioni di chi lavora nella robotica collaborativa. Il motivo è che un robot può essere progettato per un compito collaborativo, ma è l'applicazione che rende il "robot collaborativo". Lo standard di riferimento per l'appli