Formazione

Formazione
Formazione / Progettazione Quadri Elettrici Bordo Macchina: EN 60204-1:2018

Progettazione Quadri Bordo Macchina: EN 60204-1: 2018

Obiettivo del corso

L'obiettivo del corso è la progettazione di quadri elettrici Bordo Macchina, in conformità alla normativa elettrica (EN IEC) europea armonizzata alla Direttiva Bassa Tensione e Macchine.

Fino a settembre 2021 è possibile utilizzare l'edizione del 2006 della EN 60204-1. C'è quindi tempo, per chi si occupa di sviluppo equipaggiamento elettrico dei macchinari, per aggiornarsi sulle novità della nuova edizione. Il corso presenta la nuova edizione della norma, approfondendone le basi di sicurezza elettrica, come la protezione da sovraccarichi, cortocircuiti e guasti a terra. Nella seconda parte del corso si presentano le prescrizioni della serie di norme EN IEC 61439, cogenti per i quadri bordo macchina. La formula è ben sperimentata e coinvolge in modo attivo chi partecipa. 

La formazione verte principalmente sulla EN 60204-1 nuova edizione e sulla EN IEC 61439-1 e -2.

DURATA: 16 ore

Contenuti

MODULO 1 (4 ore)

  • Impianti Fissi vs Bordo Macchina
  • Principali Normative coinvolte
  • Marcatura CE dei Quadri Elettrici
  • Prescrizioni generali [§ 4]
  • Schermatura dei cavi
  • Compatibilità Elettromagnetica e Allegato H
  • Immissione di Armoniche in rete
  • Sezionamento [§ 5]
  • Cavo di Terra
  • Avviamento Inatteso
  • Utilizzo di un Sezionatore come Generale del quadro
  • Modi per distribuire la potenza interno quadro
  • Protezione contro la scossa elettrica [§ 6] 
  • Parametri d’interfaccia
  • Altri aspetti per la progettazione del Quadro 
  • Oltre a toccare il tema della prova dell’anello di guasto, si riprendono i concetti di sistemi TN e TT come pure della messa a terra delle parti metalliche, un costante argomento di discussione.
  • Analizzeremo anche i vostri problemi specifici; ci potreste mandare una lista di dubbi per esempio.

MODULO 2 (4 ore) Sovraccarico e Corto Circuito

  • Le protezioni Magneto Termiche
  • Gli Interruttori Modulari
  • Gli Interruttori Scatolati e Aperti
  • Differenziale e Curva G
  • I Fusibili
  • La protezione da Sovraccarico
  • Il Corto Circuito 
  • Il Potere d’Interruzione delle protezioni
  • La selettività tra protezioni 
  • La funzione limitatrice delle protezioni 
  • Tecniche di Filiazione
  • Il concetto di I2t
  • I Tap Conductors
  • Utilizzo di un Sezionatore come Generale del quadro
  • Coordinamento Protezione - Contattore

MODULO 3 (4 ore) Contatti Indiretti

  • Protezione dai contatti diretti 
  • Protezione dai contatti indiretti e il sistema TN 
  • Il concetto di Massa (elettrica) 
  • Il concetto di massa estranea 
  • L’anello di guasto 
  • Il Sistema TN 
  • La protezione differenziale 
  • Differenziali e Azionamenti 
  • La protezione curva G 
  • La protezione differenziale ad alta sensibilità 
  • Sistema TT  
  • Sistema IT 
  • La Separazione Elettrica 
  • I Sistemi in corrente continua (AGV) 
  • Equipotenzialità tra masse e le Masse Estranee 
  • Come risolvere problema delle msse estranee 
  • Il Problema dell’equipotenzialità delle masse nei sistemi TN 
  • I sistemi TN per i macchinari: l’apertura dell’anello di guasto 
  • Cavi e Componenti di classe II  
  • Il Concetto doppio isolamento nella IEC 60364-4-41 
  • IEC 60204-1: cosa deve essere messo a terra 
  • Sistemi SELV, PELV e FELV

MODULO 4 (4 ore) Portata Cavi, Comandi e Prove

  • Portata dei cavi secondo IEC 60364-5-52 Aria Libera 
  • Portata dei cavi secondo EN 60204-1 e EN 61439-1 
  • Portata dei cavi: Raccomandazione GT Engineering 
  • Protezione dai malfunzionamenti del sistema di controllo 
  • Alimentatori Switching 
  • Utilizzo di sistemi PELV nei Macchinari 
  • Interfaccia con l’operatore [§ 10] 
  • Comandi [§ 11] ; + cavi [§ 12] e cablaggi [§ 13] 
  • Accessibilità e Manutenzione 
  • Tecniche di cablaggio 
  • La Targa Elettrica 
  • Corrente nominale vs Corrente a pieno carico 
  • Prova di Continuità 
  • Verifica dispersioni armoniche 
  • Protezione dai contatti Indiretti: Anello di Guasto Sistemi TN 
  • Protezione contatti indiretti a valle di azionamenti 
  • Protezione dai contatti Indiretti: Anello di Guasto Sistemi TT 
  • Prova dielettrica, Isolamento e tensioni residue

Docente

GT Engineering è membro CEI e dei comitati tecnici per IEC 60204-1; EN IEC 61439, e del CT 64.

E' anche membro del gruppo di lavoro internazionale per la stesura della norma UL 508A.

E' principal per l'NFPA 79 ed è membro di alcuni gruppo di lavoro per la stesura del CE Code come il WG 4-006 o la Task Force sul Voltage Drop.