Formazione

Formazione
Formazione / 2006/42/CE Direttiva Macchine

2006/42/CE Direttiva Macchine

DESTINATARI: RSPP e ASPP

SCOPO: L’obiettivo del corso è quello di dare una “base di riferimento” in tema di marcatura CE di Macchinari e responsabilità

CONTENUTO: I temi trattati saranno iprincipi di base della Direttiva Macchine (Macchine, Quasi Macchine, allegato V 81/08, responsabilità) e le principali Norme “Meccaniche”.

Ecco i temi in dettaglio:

  • Panorama Legislativo Europeo, direttive del nuovo approccio e la Blue Guide
  • Introduzione e Campo di Applicazione
  • Le quasi Macchine
  • Macchine di Allegato IV
  • Implicazioni della Marcatura CE
  • La clausola di salvaguardia
  • Sanzioni
  • Prospettive future della Direttiva Macchine
  • Messa in sicurezza di macchinari non CE
  • Le regole di Base per costruttori e utilizzatori
  • Cosa fare per modifiche a Macchinari non CE
  • Prestatore d’opera vs costruttore
  • Metodologia di Analisi del rischio e compilazione schede di rischio
  • Cenni alle principali norme armonizzate alla direttiva macchine

DURATA: 8 ore


GT Engineering è membro ISO TC 199, comitato tecnico internazionale che si occupa dello sviluppo delle norme di tipo A (ISO 12100) e B armonizzate alla Direttiva Macchine, tra cui la ISO 14119 e ISO 13849-1, entrambe in fase di revisione.
La società è anche membro dei comitati tecnici ANSI (American National Standards Institute) B11.0 e B11.19, la prima tratta della metodologia di analisi del rischio e L a seconda quella di riduzione del rischio. Entrambe le norme sono in fase di revisione e saranno pubblicate entro fine 2019.