La differenza tra Bonding, Grounding ed Earthing

La differenza tra Bonding, Grounding ed Earthing

Ultima modifica 05/07/2022

IL DUBBIO: Qual è la differenza tra collegamento equipotenziale e messa a terra? E' corretto dire che la carcassa del motore è "messa a terra" o è meglio dire che èollegata alla barra del quadro elettrico al fine di stabilire un collegamento equipotenziale?

CONSIDERAZIONI:

In italiano si usa genericamente il termine "Messa a Terra" per indicare sia il collegamento con la "terra sporca" sia il collegamento della carcassa (massa) del motore con la barra di terra del quadro elettrico. In inglese si usano due termini distinti: Earthing per la messa a terra e Bonding per il collegamento equipotenziale. Ma vediamoli in dettaglio.

Earthing e Grounding sono sinonimi e significano collegare una parte metallica alla terra, cioè alla "terra sporca".  Per esempio, il neutro di un trasformatore MT/BT deve essere messo a terra se vogliamo creare un sistema di distribuzione elettrica TN. Nel disegno qui sopra la resistenza RN è la resistenza del neutro e mostra come mettere a terra il neutro del trasformatore, lato bassa tensione. Grounding è usato negli Stati Uniti e in Canada; Earthing è usato nel Regno Unito, in Australia e in generale in tutto il mondo; Earthing è anche il termine utilizzato nella serie di norme IEC 60364, ma il significato è esattamente lo stesso.

Il Bonding o collegamento equipotenziale è invece un termine usato nelle norme di sicurezza elettrica in tutto il mondo e significa collegare due parti metalliche con un cavo PE al fine di renderle equipotenziali. L'obiettivo primario del Bonding è quello di creare un anello di guasto con un'impedenza la più bassa possibile. Per più dettagli si veda IEC 60364-4-41.

CONCLUSIONI:

Grounding ed Earthing sono sinonimi e significano collegare una parte metallica a terra, intesa propio come "terra sporca". Un sistema di protezione contro i fulmini (LPS) deve essere "Messo a Terra" per disperdere la corrente di fulmine in modo sicuro verso terra; il neutro di un trasformatore è "Messo a Terra" per creare un sistema di distribuzione TN o TT.

Il “Bonding” o collegamento equipotenziale, è il collegamento di due parti metalliche con un cavo PE. Mentre in Inglese è importante distinguere tra i due termini, purtroppo in Italia si usa poco il termine "collegamento equipotenziale", e si predilige il termine generico di "Messa a Terra" per indicare entrambi i collegamenti. Si può quindi dire "la carcassa del motore viene messa a terra mediante un collegamento equipotenziale al fine di creare un anello di guasto".

Sicurezza nella robotica collaborativa

Non esiste un "robot collaborativo". Questa è una delle prime dichiarazioni di chi lavora nella robotica collaborativa. Il motivo è che un robot può essere progettato per un compito collaborativo, ma è l'applicazione che rende il "robot collaborativo". Lo standard di riferimento per l'applicazione collaborativa è ISO / TS 15066: 2016 - ROBOT E DISPOSITIVI ROBOTICI - ROBOT COLLABORATIVI Lo standard sarà incluso nella nuova edizione di 2 importanti standard sui robot: ISO 10218-1: Robotica - Requisiti di sicurezza per i sistemi robotizzati in ambiente industriale - Robot ISO 10218-2: R