Formazione

Formazione
Formazione / Sicurezza dei processi: EN 61511

Norma EN 61511 e metodologie sulla sicurezza dei processi

Formazione sull'applicazione della EN 61511 e sulla metodologia LOPA

Una volta stabilito il livello di rischio che un certo evento pericoloso può determinare, è necessario provvedere a  ridurlo.
Per fare questo la norma EN 61511 consiglia diverse metodologie. Probabilmente la più utilizzata è la  metodologia dei livelli indipendenti (LOPA). 
Partendo dal semplice processo, vengono introdotti dei livelli di sicurezza che riducono ciascuno il rischio del processo stesso fino al livello socialmente accettabile.
Normalmente si è in presenza dei seguenti sistemi di protezione:

  • BPCS (Basic Process Control System): è il sistema di controllo che garantisce il mantenimento dei paramenti di process entro un valore idoneo a consentirne la corretta funzionalità. Il sistema può anche svolgere funzioni di blocco dell’impianto sulla base di parametri di processo che superano certi livelli.
  • SIS (Safety Integrated System): è il sistema di sicurezza contenente una o più logiche o loop di sicurezza.
  • Dispositivi di scarico: Tipicamente le valvole di sicurezza.

Affinchè un livello di sicurezza possa entrare a far parte della metodologia LOPA deve essere Indipendente da tutti gli altri, ovvero essere dotato di sensori, logiche e attuatori non condivisi con gli altri sistemi (per esempio con il sistema di controllo – BPCS).
Teniamo corsi di formazione sia sull'applicazione della EN 61511 che della metodologia LOPA. Facciamo anche da facilitatori per sessioni di brainstorming con metodologia HASOP.